AUDIZIONE CENTROMARCA ALLA CAMERA

Mutti: «Le chiusure domenicali sono in contrasto con l’obiettivo di sostenere consumi e crescita»

Il presidente Francesco Mutti – anche in rappresentanza di Ibc – ha illustrato alla Commissione Attività Produttive della Camera le ragioni che rendono paradossale la proposta di abolire, o fortemente limitare, la liberalizzazione delle aperture festive dei negozi. «Ogni giorno di chiusura comporta perdita di vendite», ha sottolineato, «quindi per rilanciare la domanda interna è assolutamente necessario evitare disposizioni restrittive, tanto più nell’attuale fase di stagnazione».

Il presidente ha inoltre evidenziato che «l’ipotesi di chiusure domenicali danneggerebbe particolarmente le grandi superfici, oggi maggiormente in crisi, con conseguenze per investimenti ed occupazione» e che «il criterio ispiratore in materia di assetti di mercato dev’essere la più ampia possibilità di scelta per il consumatore, insieme alla salvaguardia della libertà imprenditoriale, elemento fondante per la crescita economica e per le potenzialità di sviluppo».


Torna indietro